Sergio Ramos sotto accusa

LE ACCUSE

Il Capitano del Real Madrid Sergio Ramos, è stato per molto tempo sotto i riflettori del mondo del calcio per diverse ragioni, buone o cattive che siano.

Una delle tante ragioni, se non la principale, è quella di aver volontariamente atterrato il giocatore del Liverpool Mohammed Salah e di avergli provocato una lussazione alla spalla per la quale ha dovuto, il 25 maggio scorso, abbandonare il campo e dire addio alla sua sua finale di Champions League.


LA NUOVA ACCUSA

Analizzando attentamente ogni movimento di ogni singolo giocatore durante la Finale di Kiev, i medici del Massachusetts General Hospital hanno notato che Sergio Ramos aveva dato una forte gomitata al portiere del Liverpool Karius provocandogli una disfunzione spaziale visiva diagnosticata dai medici stessi pochi giorni dopo la partita.

Il Capitano del real Madrid sembra che abbia eseguito questa azione al 49esimo minuto, pochi minuti prima del primo errore che è costato il vantaggio dell’ 1-0 del Real Madrid.

Le domande sono tante: ”  E’ possibile che la partita sia stata stravolta da questo evento? Il portiere del Liverpool era davvero in grado di continuare a parare dopo il colpo subìto?”

LA RISPOSTA DI SERGIO RAMOS

Dopo tutte queste accuse, Ramos, stanco risponde sarcasticamente ai media e ai suoi accusatori: “Adesso ci manca anche che qualche giocatore si sia raffreddato perchè una mia goccia di sudore lo ha sfiorato”.

I PRODOTTI CONSIGLIATI DA FOOTBALL RELIGION:






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *