I 5 migliori acquisti dell’ estate 2017

GLI ACQUISTI PIU’ PROMETTENTI

Il Calciomercato può definirsi ormai concluso, quel che è fatto è fatto, non si torna indietro, adesso è compito degli allenatori gestire gli acquisti fatti durante l’estate 2017. Alcuni puntano al trofeo più ambito, la Champions League, altri al proprio campionato, ma tutti con un solo obbiettivo VINCERE.

Di seguito riportati i 5 acquisti che si potrebbero rivelare decisivi per le sorti della stagione 2017/2018 che si preannuncia molto competitiva a livello europeo e nono solo.

5° POSTO – OUSMANE DEMBELE’

 

Arrivato al FC Barcelona dopo la cessione di Neymar dal Borussia Dortmund. Ma le domande da porsi sono tante come: “è stato preso come sostituto di Neymar?” e “sarà in grado di essere all’altezza dei tridenti tradizionali del Barcellona?”. C’è da dire una cosa però, con accanto giocatori come Suàrez, Messi e Iniesta, è difficile emergere, ma altrettanto difficile sbagliare visto la precisione e l’esperienza dei compagni di squadra.

4 – JAMES RODRIGUEZ

 

Il colombiano al Bayern Monaco si preannuncia uno dei protagonisti di una stagione tutta da valutare. Il giocatore spera di trovare lo spazio che gli è stato negato al Real Madrid e di cercare di dimostrare le sue vere qualità da Top Player come è considerato.

LA TOP 3

3 – ALVARO MORATA

 

Lo spagnolo sembra dare molta fiducia alla squadra londinese e soprattutto ad Antonio Conte, e tutti i giocatori che sono stati allenati da lui sanno quanto è difficile entrare nelle sue grazie. Morata sembra riuscirci, segnando già alle prime giornate di campionato dimostrando di essere un attaccante affamato di gol e un eccellente catalizzatore. Il resto è tutto da vedere.

2 – ROMELU LUKAKU

 

Lukaku si sta dimostrando uno degli acquisti più azzeccati del campionato inglese, un buon sostituto di Zlatan Ibrahimovic, infortunato alla fine della scorsa stagione. L’ex- Everton sembra piacere tantissimo a Mourinho che lo schiera titolare ad ogni singola partita segnando tanti goal e facendo vincere i Red Devils nostalgici di glorie passate.

1 – NEYMAR JR.

 

Il giocatore è costato circa 215 milioni di euro ai principi arabi del PSG, l’acquisto più costoso della storia del calcio. Il brasiliano, vista l’enorme spesa, si sente enormi responsabilità e lui stesso ha dichiarato di voler ripagare la fiducia datagli. Per adesso Neymar sta facendo quello che gli riesce meglio, dribblare e far segnare. La maggior parte delle azioni da goal, sino ad ora, sono state catalizzate da lui. Ma il suo obbiettivo più grande è regalare una Champions League alla squadra parigina, che non riesce a vincerla, ma è tanto sognata.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *